VELUX Daylight Visulaizer - rendering
VELUX Daylight Visualizer – rendering

Designing with daylight in mind not only allows for a more comfortable interior space, but it can also give you substantial savings in energy consumption.

By integrating ArchiCAD’s BIM technology with Velux’s Daylight Visualizer, architects can now precisely simulate daylighting in buildings as early as the very first steps of preliminary design.

We’d like to thank our colleague, architect Angelo Dugnani, for this tip.

Calculating the daylight factor in buildings is generally required by local regulations for a variety of building uses, including but not limited to residential and commercial.

When designing with ArchiCAD, integrating a daylight simulation and the daylight factor calculation via VELUX Daylight Visualizer is simple and quick, here’s how:

1. make testing model

In ArchiCAD 15, we created a testing model, made up by simple four walls, a floor, a ceiling, and four windows:

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - pianta

The plan view of the testing model in ArchiCAD 15.

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - pianta

3D view of the testing model in ArchiCAD 15.

2. export from ArchiCAD

In the 3D window of ArchiCAD, we select “save as” and select .obj file format, which best allows us to export the testing model with the assigned materials (we also tested exporting in .dxf and .skp formats: they both work, with slightly different results).

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - esportazione file

Exporting the testing model in .obj format from the 3D window of ArchiCAD 15.

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - impostazioni esportazioneOur settings for the .obj export.

3.import to Daylight Visualizer

Once you export the testing model, you need to import it into the Daylight Visualizer:

Importare modello da Archicad 15 a Velux Daylight VisualizerImporting the testing model into Daylight Visualizer.

Velux Daylight Visualizer also allows you to create custom models from within the program. However, in our opinion the possibility to import the 3D model directly from Archicad is so simple and fast, that it does not make sense to create the same BIM model twice.

Modello 3D di Archicad in Velux Daylight Visualizer

The testing model created in Archicad 15, as seen in the Daylight Visualizer once the import operation is complete.

4. assign materials

At this point, you’ll need to assign the materials from the Daylight Visualizer archive to the ones assigned to the testing model in Archicad. It is of critical importance to assign the correct light transmission value to the glass panes:

Assegnazione materiali al modello Archicad in Velux Daylight Visualizer

The “translation” or the Archicad materials to the corresponding Daylight Visualizer ones.

This particular aspect could be improved in the future, allowing for an automatic association of the source materials while importing the model. This could be done with a simple translator.

5. adjust settings and simulate

The location menu allows to choose the geographical location of the simulation, as well as the orientation:

Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer - impostazioni geografiche e orientamento

Site and orientation selection in Daylight Visualizer.


In the camera menu, you can select whether to simulate in plan view, section, or perspective. You can also enter the elevation of the cutting plane:

Velux Daylight Visualizer - istruzioni impostazione camera

Setting up the camera before proceeding with the rendering.

Last, the render menu allows you to select among standard CIE sky conditions, the kind of output you want (static or dynamic), the time lapse to be simulated, as well as the resolution of the output itself.

Velux Daylight Visualizer - impostazioni render

Selecting different kinds of output in the render menu.

Velux Daylight Visualizer allows you to simulate:

  • luminance;
  • illuminance;
  • daylight factor.

The standard sky condition models are determined by the CIE.

Calcolare la luce naturale con Archicad 15 e Velux Daylight Visualizer

Rendering settings allow to generate ISO contour lines.

The output of the simulation calculated with Daylight Visualizer can be exported as .png image.

Fattore di luce diurna abitazione calcolato con Velux Daylight Visualizer

Once you learn the fundamental steps of the process, it takes only a few minutes to export your BIM model from Archicad and import it into the Velux Daylight Visualizer.

We have not yet had the chance to test the Daylight Visualizer with more complex models, and we are planning to do it in the near future.

The Velux Daylight Visualizer is available on both Mac and Windows version. You can download for free here.

21 thoughts on “Daylight Design with Archicad 15 and Velux Daylight Visualizer

  1. Our green specialist architect just tried. Works great! Texture mapping would be a great addition. We’re creating an animation right now.

  2. Che voi sappiate è riconosciuto questo software dall’AUSL per la verifica dell’FLDm nei locali di lavoro?

    Comunque grazie mille per il tutoria, specialmente per il consiglio di esportare in .obj : ottimo!

    Nicola

      1. Il problema principale è che direi siano entrambi software per Windows… non vorrei dover installarmi windows sul mac solo per questa cosa…

      2. Questo è vero. Purtroppo il Daylight Visualizer sembra non essere molto preciso, oltre a consentire l’impiego di soli prodotti Velux (e nemmeno tutti: mancano i tunnel solari).

        Posso provare a eseguire qualche calcolo in parallelo coi due software, per valutare meglio il Velux Visualizer, ma non ti so dire entro quando.

      3. Non ti preoccupare, fai con comodo. Comunque se con Dialux è possibile effettuare il calcolo FLDm allora vedremo di installare win e lavorare con quello: fare il calcolo a mano è proibitivo!

    1. Buongiorno a tutti da VELUX Italia e grazie per l’interessante conversazione.
      Approfittiamo del fatto che avete posto alcuni quesiti sul VELUX Daylight Visualizer per fornirvi qualche informazione sul software. Rispetto alla precisione dei calcoli vorremmo rassicurarvi. I calcoli prodotti dal VELUX Daylight Visualizer sono convalidati secondo lo standard CIE 171:2006. Questo test valuta la precisione dei software di illuminotecnica e ne individua i margini di errore. Nel nostro caso il Daylight Visualizer effettua le simulazioni sulla luce naturale con un tetto massimo di errore inferiore al 5.13% ed una media di errore inferiore al 1.29%.

      Per tutti i fan di Apple, il nostro software è compatibile sia con Windows 7 sia con Mac OSX.

      Infine, concordiamo con voi sul fatto che il Daylight Visualizer non include tutti i prodotti VELUX, ma stiamo lavorando per colmare questa lacuna. Dovremmo riuscire entro la fine dell’anno a includere anche il Tunnel Solare.
      Se doveste avere dubbi o bisogno di chiarimenti potete contattare il nostro ufficio tecnico all’indirizzo ufficio.tecnico@velux.com oppure rispondere a questo post.
      Grazie e buon lavoro a tutti!

      1. Gentile Elen Bono,
        grazie mille per l’interessamento a questa discussione.
        Sto portando avanti la pratica in cui necessito del calcolo FLDm utilizzando il vostro software, poi riferirò al termine della presentazione su come è andata. Sto imparando ad utilizzarlo (è decisamente semplice) ma ho qualche difficoltà con il settaggio del piano di taglio al quale fare il calcolo FLDm. Premetto il fatto che sto utilizzando il software con il metodo qui presentato da Enrico, quindi importando un file .obj creato con l’esportazione di archicad: quando setto il piano di taglio (mettiamo il caso che voglia tagliare a 1m da terra) non riesco a capire che unità di misura stia utilizzando, poiché se setto 1000mm (dovrebbe lavorare in millimetri da impostazioni) il livello non si colloca al punto desiderato. Quindi al momento setto manualmente la quota spostando la linea azzurra manualmente al livello “più o meno” desiderato. È un problema mio? sto sbagliando qualcosa?

        Vorrei sfruttare l’occasione, in quanto fan apple, per chiedere se fosse in programma una versione per mac anche di “Energy Indoor and Climate Visualizer”.

        Grazie

        Nicola

  3. Rettifico subito il mio post,
    ho appena trovato l’errore e non è legato al software Velux ma all’esportazione del file .obj : scordavo di settare il rapporto di trasformazione delle unità di misura.

    Resta allora la sola domanda riguardo la conversione del software “Energy Indoor and Climate Visualizer” per piattaforma mac.

    Grazie

    Nicola

  4. Ive used this facility a few times with some of our customers. Although it gives very accurate results and a better understanding of the workspace, it doesnt help you decide if the product your looking to purchase fits the overall design of the workspace.

    Cheers

    Carl
    Velux Blinds Online

    1. We don’t use 3d Max, so I don’t know for sure what file formats you can export from it.

      The Daylight VIsualizer imports .obj; .skp; .dwg and .dxf file formats.

      You can download it for free and test it if you want.

  5. Har lige prøvet at importere et projekt fra REVIT ( dette har jeg gjort før)! Denne gang kommer den dog med en fejlmeddelse : code 3
    Nogen der ved hvad det betyder?

  6. salve a tutti volevo chiedervi un’informazione, mi sto affacciando ora al mondo dell’illuminotecnica e per un lavoro devo fare la simulazione di luce diurna. Dal tutorial e dai commenti scritti vedo che velux è un programma molto intuitivo e veloce. Il mio problema è che non riesco ad importare il mio file skp in velux perchè mi da errore, avreste qualche consiglio? grazie

    1. Ciao Eleonora,
      non abbiamo mai provato ad effettuare l’import da SketchUp.

      Le domande che ti pongo sono queste:
      – Riesci ad esportare da SketchUp nello stesso formato indicato in questo articolo?
      -in alternativa, non esistono altri modellatori di luce come plug-in di Sketch-up?

      Buona fortuna

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.